Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB

» Homepage » Itinerari in moto » Curve mozzafiato e borghi incantati dell'Appennino romagnolo    ||     » INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Itinerari moto

CURVE MOZZAFIATO E BORGHI INCANTATI DELL'APPENNINO ROMAGNOLO

Mototurismo: Itinerari in moto Emilia-Romagna

Itinerari: Curve mozzafiato e borghi incantati dell'Appennino romagnolo

roadbook Il ROADBOOK di questo itinerario è disponibile - Ordinalo adesso

5 passi mozzafiato e 4 borghi pittoreschi dell'Appennino Tosco-Romagnolo per un weekend da favola

INFO GENERALE

  • Id: 276
  • Paese: Italia
  • Regioni attraversate: EMILIA-ROMAGNA, ,
  • Localita partenza: Casalecchio di Reno
  • Località arrivo: Casalecchio di Reno
  • Km del percorso: 327
  • Tipo di fondo stradale: Asfalto
  • Stutture ricettive MOTOCICLISTI BENVENUTI: Hotel, B&B, Agriturismi, Ristoranti per motociclisti sono indicati sulla mappa

LUOGHI D'INTERESSE:

Marradi, Tredozio, San Benedetto in Alpe, San Godenzo, Passo della Futa, della Raticosa, del Giogo, del Muraglionedella Colla di Casaglia,

» Info mappe | » Inserisci la tua struttura

by Mototurismodoc.com

E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo itinerario in moto: E. 32

Cliccando sul pulsante "Ordina ora" qui sotto, dichiari di avere letto e compreso:
» INFORMATIVA ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.

 

Itinerari

ITINERARI: CURVE MOZZAFIATO E BORGHI INCANTATI DELL'APPENNINO ROMAGNOLO

Descrizione itinerario

5 passi mozzafiato e 4 borghi pittoreschi dell'Appennino Tosco-Romagnolo per un weekend da favola

Passo della Colla di Casaglia

Protagonisti assoluti del weekend sono i passi che valicherai percorrendo questo itinerario in moto, che fanno parte di alcune delle strade più iconiche e panoramiche dell'Appennino tosco-emiliano, rinomate tra gli amanti delle moto e degli appassionati di guida panoramica. Ecco una breve panoramica di ciascuno di essi:

Passo della Raticosa: Situato nell'Appennino tosco-emiliano, collega i comuni di Firenzuola in Toscana e Loiano in Emilia-Romagna. È noto per le sue curve panoramiche e offre una vista spettacolare sulla campagna circostante.

Passo della Futa: Anch'esso situato tra le province di Firenze e Bologna, è una delle strade più famose e frequentate dagli appassionati di moto e di automobilismo. È parte della strada statale 65 della Futa ed è ricco di storia, essendo stato un teatro di importanti eventi durante la Seconda Guerra Mondiale.

Passo del Giogo: Si trova nelle vicinanze del Passo della Futa e offre anch'esso una guida panoramica mozzafiato. È meno frequentato rispetto ad altre strade della zona, offrendo quindi una esperienza di guida più tranquilla e rilassante.

Passo della Colla di Casaglia: Questo passo collega la provincia di Bologna con quella di Pistoia ed è conosciuto per la sua bellezza naturale e le sue strade tortuose. È meno conosciuto rispetto ai passi precedenti, ma offre comunque un'esperienza di guida suggestiva.

Passo del Muraglione: Si trova in provincia di Bologna e costituisce una delle principali vie di comunicazione tra la Toscana e l'Emilia-Romagna. È particolarmente amato dai motociclisti per sua bellezza scenica e per le sue curve impegnative.

Altri importanti protagonisti del weekend sono i borghi di Marradi, Tredozio, San Benedetto in Alpe e San Godenzo che offrono una ricca esperienza culturale, storica e naturalistica che attira visitatori da tutto il mondo. Ecco alcuni motivi per visitare questi affascinanti luoghi:

Natura incontaminata: Questi borghi sono immersi in paesaggi naturali mozzafiato. Le colline verdi e le foreste circostanti offrono numerose opportunità per escursioni, passeggiate e attività all'aria aperta. In particolare, San Benedetto in Alpe è circondata dal suggestivo Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.

Cultura e tradizioni locali: Ogni borgo ha le sue tradizioni culturali uniche, che vengono celebrate attraverso festival, eventi e sagre locali. Queste celebrazioni offrono ai visitatori l'opportunità di immergersi nella vita e nelle usanze locali, assaggiare la cucina tradizionale e partecipare a manifestazioni folkloristiche.

Atmosfera autentica: Visitare questi borghi è un'esperienza autentica lontana dal turismo di massa. Le strade lastricate, le piazze tranquille e l'ospitalità delle persone del posto ti faranno sentire come se fossi tornato indietro nel tempo, vivendo la vera essenza della vita rurale italiana.

Enogastronomia: Queste regioni sono rinomate anche per la loro cucina tradizionale e i loro vini pregiati. Potrai gustare piatti tipici toscani e romagnoli, accompagnati da ottimi vini locali, in accoglienti trattorie e ristoranti.

In sintesi, visitare i borghi di Marradi, Tredozio, San Benedetto in Alpe e San Godenzo ti permetterà di immergerti nella bellezza, nella storia e nella cultura di questa affascinante regione tra Toscana ed Emilia-Romagna.

Pas0o del Muraglione
Pas0o del Muraglione
Borgo di Tredozio
Borgo di Tredozio
San Benedetto In Alpe
San Benedetto In Alpe
Borgo di Marradi
Borgo di Marradi

Id: 276

Titolo: Curve mozzafiato e borghi incantati dell'Appennino romagnolo

Categoria: Itinerari moto Emilia-Romagna

Hits: 392

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 24/02/2024

» Informativa responsabilità

» Limiti d'utilizzo/Diritti d'Autore

  • Seguici su FB
Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Eventi motociclistici in programma in Italia

Tour e viaggi in moto nel mondo

TOUR IN MOTO NEL MONDO

Mototurismo: Viaggi in moto in Francia
Mototurismo annunci

HOTEL PER BIKERS

top page