Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • I nostri Widget

» Homepage » Itinerari moto » Le curve e i tornanti del Passo del Cerreto in moto    ||     » INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Itinerari moto

LE CURVE E I TORNANTI DEL PASSO DEL CERRETO IN MOTO

Mototurismo: Itinerari moto Emilia-Romagna Toscana

Itinerari: Le curve e i tornanti del Passo del Cerreto in moto

roadbook Il ROADBOOK di questo itinerario è disponibile - Ordinalo adesso

Fantastico weekend in moto tra le curve e i tornanti del Passo del Cerreto nello splendido Appennino Tosco Emiliano

INFO GENERALE

  • Id: 46
  • Paese: Italia
  • Regioni attraversate: EMILIA-ROMAGNA, TOSCANA,
  • Localita partenza: Santo Stefano Magra
  • Località arrivo: Castelnuovo ne Monti
  • Km del percorso: 79
  • Tipo di fondo stradale: Sempre buono
  • Stutture ricettive MOTOCICLISTI BENVENUTI: Hotel, B&B, Agriturismi, Ristoranti per motociclisti sono indicati sulla mappa

LUOGHI D'INTERESSE:

La Fontana Medicea e il Museo della Stampa a Fivizzano, il Castello della Verrucola, il Mulino di Cerreto Alpi, il Museo del Sughero a Cervarezza Terme, la Chiesa di Santa Maria Assunta a Felina


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo itinerario in moto: E. 16

leggi qui tutti i : » DETTAGLI ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.


Attenzione: anche in questo perido di ferie ti invieremo il Roadbook entro 12 - max 24 ore dall'accredito. Usa Postepay, dove l'accredito è immediato e inviaci una email subito dopo il pagamento.


Itinerari

ITINERARI: LE CURVE E I TORNANTI DEL PASSO DEL CERRETO IN MOTO

Descrizione itinerario

Fantastico weekend in moto tra le curve e i tornanti del Passo del Cerreto nello splendido Appennino Tosco Emiliano

In vista del Passo del Cerreto

Weekend in moto nell'Appennino Tosco Emiliano, dalle prime pendici verso la Liguria fino al Passo del Cerreto e poi giù nel cuore dell'Appennino Reggiano. L'itinerario era nei nostri piani da un po di tempo. L'occasione è arrivata domenica, quando Roberto e Luca si sono liberati dagli impegni e mi hanno raggiunto al casello della A12 a Santo Stefano Magra. La giornata è soleggiata e non troppo fredda, con un cielo limpidissimo grazie al maestrale del giorno precedente.
Ed eccoci in sella alle nostre tre moto imboccare la SS62 costeggiando il fiume Magra in direzione di Aulla, dominata dalla Fortezza della Brunella, costruzione militare cinquecentesca a struttura quadrangolare.

Ad Aulla deviamo a destra sulla SS63 verso Pallerone, Rometta, Moncingoli, paesino natale del ministro Sandro Bondi, e Fivizzano entrando nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano. Pochi chilometri e superiamo il borgo di Verrucola, le cui case sono addossate intorno all'omonimo Castello.
Subito dopo la strada inizia a salire verso il passo del Romito tra curve e tornanti, finalmente possiamo smanettare un po, senza mai esagerare, aiutati anche dal pochissimo traffico di quella domenica mattina.

Arrivati in cima al passo del Romito ammiriamo il panorama sulle Alpi Apuane e sulla Valle del Mommio. Una breve discesa e poi di nuovo in salita verso il Passo del Cerreto, attraversando dei bellissimi boschi in un ambiente cristallino, apprezzabile ancora di più con la libertà che concede una moto.
Dal passo si dirama la provinciale 58 verso Cerreto Laghi, mentre poco prima una strada sterrata porta al Passo dell'Ospedalaccio, non male da fare con una moto da cross.

Scendiamo dal passo percorrendo una ripida discesa superando La Gabellina, Ponte Barone e la deviazione per Cerreto Alpi, belpaesino sul Serchia arricchito da numerosi portali in pietra nelle abitazioni.
Poche curve tra i boschi e arriviamo nell'antico borgo di Collagna, alle falde del monte Ventasso, poi Busana e Cervarezza Terme, poco più a valle della strada, dove si trova il Parco avventura Cerwood e nel centro storico è allestito anche il Museo del Sughero.

Poco più avanti arriviamo a Castelnovo ne' Monti, la piccola capitale dell'Appennino Reggiano, da li parte la provinciale 26 che sale alla Pietra di Bismantova ed all'Eremo ai piedi delle pareti rocciose.
Alla base del versante orientale, si trova anche il sito archeologico di Campo Pianelli, dove dono stati rinvenuti i resti di una necropoli e di un insediamento dell'età del ferro.
Frequentata fin dalle epoche antiche, come testimoniano i resti archeologici ritrovati sulla sua sommità, la Pietra è una famosa palestra di arrampicata, oltre che meta turistica conosciutissima.

Salita al Passo del Cerreto
Salita al Passo del Cerreto
Oltre il Passo del Cerreto
Oltre il Passo del Cerreto
La strada a Collagna
La strada a Collagna
Vista da Caselnovo ne' Monti
Vista da Caselnovo ne' Monti

Id: 46

Titolo: Le curve e i tornanti del Passo del Cerreto in moto

Categoria: Itinerari Emilia-Romagna

Hits: 59444

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 12/10/2010

» Informativa responsabilità

» Limiti d'utilizzo/Diritti d'Autore

top page