Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • I nostri Widget

» Homepage » Itinerari moto » Sulle strade delle dolci colline della Sabina    ||     » INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Itinerari moto

SULLE STRADE DELLE DOLCI COLLINE DELLA SABINA

Mototurismo: Itinerari moto Abruzzo Lazio

Itinerari: Sulle strade delle dolci colline della Sabina

roadbook Il ROADBOOK di questo itinerario è disponibile - Ordinalo adesso

In Lazio sulle sinuose strade delle dolci colline della Sabina tra uliveti, quercete, pieve millenarie e antichi borghi

INFO GENERALE

  • Id: 192
  • Paese: Italia
  • Regioni attraversate: ABRUZZO, LAZIO,
  • Localita partenza: Carsoli
  • Località arrivo: Carsoli
  • Km del percorso: 159
  • Tipo di fondo stradale: Discreto
  • Stutture ricettive MOTOCICLISTI BENVENUTI: Hotel, B&B, Agriturismi, Ristoranti per motociclisti sono indicati sulla mappa

LUOGHI D'INTERESSE:

Il Castello di Orvinio - Il parco dei dei Monti Lucretili - Il castello di Rocca Sinibalda - La millenaria Cattedrale di Santa Maria Assunta e le Mura medievali di Rieti - Il lago di Turano - il borgo medioevale di Collalto Sabino


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo itinerario in moto: E. 16

leggi qui tutti i : » DETTAGLI ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.


Attenzione: anche in questo perido di ferie ti invieremo il Roadbook entro 12 - max 24 ore dall'accredito. Usa Postepay, dove l'accredito è immediato e inviaci una email subito dopo il pagamento.


Itinerari

ITINERARI: SULLE STRADE DELLE DOLCI COLLINE DELLA SABINA

Descrizione itinerario

In Lazio sulle sinuose strade delle dolci colline della Sabina tra uliveti, quercete, pieve millenarie e antichi borghi

Vista di Orvinio

La Sabina è quell'angolo del Lazio compresa nella provincia reatina tra Roma, Abruzzo e Umbria. Terra che fu dei Papi si contraddistingue per il suo territorio ondulato, ricco di boschi, uliveti e vigneti, e di numerosi borghi e pieve medioevali. Proprio tra questi luoghi corre questo interessante itinerario.

Il casello autostradale di Carsoli della A24 a poche decine di chilometri da Roma. Usciti dall'autostrada si segue la statale 55 fino al bivio con la provinciale 55a. Imboccata destra questa strada ci dirigiamo alla volta di Riofreddo, Orvinio e di Poggio Maiano costeggiando il bellissimo parco naturale dei Monti Lucretili.

Da Poggio Maiano dirigiamo a destra in direzione del lago di Turano divertendoci con le nostre moto tra le curve i tornanti del Muro Pizzo. Raggiunto il lago muoviamo a nord seguendo la Turanense verso Posticciola e alcuni chilometri deviare a sinistra in direzione di Monteleone Sabino. Superato questo antico borgo viriamo nuovamente a destra seguendo le indicazioni per Torricella in Sabina e il borgo medioevale di Rocca Sinibalda, dominata dall'alto dall'imponente castello.

Da Rocca Sinibalda la provinciale 31 ci porta a Rieti, una buona occasione per visitare questa bella città adagiata alle falde del Terminillo. La via Reatina ci porta, dopo numerosissime curve, sulla via del ritorno e a Castel di Tora su lago di Turano. Superiamo il ponte posto a metà lago per ammirare i panorami e poi torniamo indietro costeggiando le rive superando Ascrea e Paganico.

Deviamo poi a sinistra dalla strada provinciale per affrontare la bella salita che porta a Collalto Sabino e infine ritorniamo a Carsoli e all'autostrada.

Le strade della Sabina
Le strade della Sabina
Vista di Monteleone Sabino
Vista di Monteleone Sabino
Il castello di Rocca Sinibalda
Il castello di Rocca Sinibalda
Panorama Lago di Turano
Panorama Lago di Turano

Id: 192

Titolo: Sulle strade delle dolci colline della Sabina

Categoria: Itinerari Abruzzo

Hits: 9992

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 27/10/2014

» Informativa responsabilità

» Limiti d'utilizzo/Diritti d'Autore

top page