Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Viaggi DOC » Blog » Nordkapp in moto, il perchè di un viaggio così impegnativo    ||     » INDIETRO

NEW ! Blog Viaggi
Mototurismo: blog viaggi

NORDKAPP IN MOTO, IL PERCHè DI UN VIAGGIO COSì IMPEGNATIVO

Il perchè di un viaggio a Nordkapp per raggiungere uno scoglio al confine tra al confine del circolo polare artico

Blog viaggi self guided: Nordkapp in moto, il perchè di un viaggio così impegnativo
 

Nordkapp in moto, il perchè di un viaggio così impegnativo

Nordkapp è una meta molto agognata da parte di noi motociclisti, ma perchè vogliamo raggiungere questo punto desolato del nord estremo dell'Europa, al confine tra il mare di Norvegia e il mare di Barents? Bella domanda. Iniziamo dal punto estremo dell'Europa constatando che Nordkapp non lo è, a pochi chilometri a sinistra di Capo Nord si trova Knivskjelldden, di poco più vicino al Circolo Polare Artico del nostro agognato Nordkapp. Per informazione: il Knivskjelldden è raggiungibile a piedi (18 Km andata e ritorno, fatevi accompagnare da una guida esperta perchè la località è soggetta ad improvvise e dense nebbie). Se poi si considera il fatto che il nostro agognato punto si trova sull'isola di di Magerøya, allora le Svalbard, isole dirimpetttaie di Nordkapp, sono 700 chilometri più vicine al Polo.

Appurato che Nordkapp non è il punto più a nord d'Europa, sfatiamo anche la credenza delle aurore boreali. Queste, se si è super fortunati (come lo si deve essere anche a Capo Nord per vederle), si possono ammirare anche più a sud, sia in Norvegia che in Svezia, La stessa cosa si può dire anche del giorno che dura 24 ore, quando il sole non tramonta mai. Allora cos'è che ci attira. Il Nordkapphallen? Il carissimo centro visite (non vi dico quanto perché probabilmente per la prossima stagione sarà di certo aumentato) con museo, ristorante, caffè/bar, una piccola chiesetta e un enorme negozio di souvenir dove cercano di venderti di tutto, anche con insistenza. Sapete cosa ci ha colpito di più? Le toilette pulitissime, queste sono sempre state un punto di riferimento per ogni volta che siamo arrivati a Nordkapp.

Allora cosa ci spinge a Nordkapp? Sicuramente l'avventura e la grande attrazione per il polo nord. Ma quando ci arrivi ti rendi conto che è il viaggio nella sua interezza ad essere eccezionale e non il punto finale. Giunto allora a questa conclusione comprendi quanto è importante scegliere un percorso che rimanga indelebile nei tuoi ricordi.

Puoi decidere di attraversate la Svezia, un bel paese con una capitale, Stoccolma molto spettacolare che è in fondo anche la via più economica. Ma i paesaggi di questa lunga nazione variano poco e guidando sembra di guardare sempre lo stesso film. Se invece scegli la Norvegia dall'inizio alla fine, troverai un paese dai panorami variegati ed incredibilmente belli. Passerai tra fiordi talmente scenografici da togliere il respiro, affronterai strade sinuose che hanno poco da invidiare ai nostri grandi passi alpini e rimarrai affascinato dalle spiagge caraibiche delle isole Lofoten (brrr.. che acqua fredda che hanno), ma arriverai a Nordkapp con le tasche alleggerite. E già, la Norvegia ha vastissimi giacimenti di petrolio nel mare del nord e l'oro nero ha reso estremamente ricco questo paese, portando ai norvegesi un alto reddito procapite e di conseguenza altissimi prezzi di ogni cosa che si possa acquistare.

La scelta tocca a voi, buon viaggio!

Abbiamo parecchi percorsi che vanno a NordKapp, sia attraverso la Norvegia (con un'oculata scelta di località a costi abbordabili) sia attraverso la Svezia: clicca qui

Id: 5

Titolo: Nordkapp in moto, il perchè di un viaggio così impegnativo

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 01/12/2017

Hits: 60

» Informativa responsabilità

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Viaggi DOC

VIAGGI DOC

Viaggi Self Guided & Organized
top page