Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Mototurismo: Tour in Italia » Tour nel mondo » Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora    ||     INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Tour in moto

TOUR DEI CASTELLI DELLA BAVIERA DOVE LE FAVOLE VIVONO ANCORA

Mototurismo: Tour in moto Germania

Tour in moto: Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora

» Il ROADBOOK del tour è disponibile - Ordinalo adesso

In moto immersi nell'atmosfera da fiaba dei Castelli della Baviera dopo avere valicato spettacolari passi alpini

TOUR DEI CASTELLI DELLA BAVIERA DOVE LE FAVOLE VIVONO ANCORA

In questo tour vi portiamo in Germania alla scoperta dei fiabeschi castelli di Ludwig II, il re pazzo, e del suggestivo angolo della Baviera che li custodisce. Visiteremo a fondo anche Monaco, la stupenda capitale di questa regione tedesca, senza trascurare la nostra indole motociclistica che ci porterà a valicare lungo il percorso leggendari passi alpini e dolomitici: Passo del Rombo, Valico di Prato alla Drava, Passo di Costalunga, Passo Pordoi, Passo di Falzarego, Passo Cimabanche e in Austria la spettacolare strada 108, la parallela della Grossglockner Hochalpenstrasse.

Si parte da Bolzano, un punto strategico molto facile da raggiungere da tutta Italia, per poi andare ad affrontare la prima salita tutta curva e tornati del passo del Rombo. Una scarica di adrenalina beneaugurante di quanto ci sarà di bello in questo viaggio.

Si attraversa velocemente l'Austria per entrare in Germania. Pochi chilometri sul suolo tedesco ed ecco apparire la prima meraviglia: il Castello di Neuschwanstein. La sagoma del maniero, già da lontano, ha un aspetto famigliare, questo è dovuto ai tanti film animati di Walt Disney che nel raffigurare i castelli delle favole di Biancaneve e Cenerentola prese ad ispirazione proprio il sogno di Ludwig.

Il re bavarese lo fece costruire in onore del grande compositore Richard Wagner e per il suo grande desiderio di isolarsi dal mondo in un luogo remoto e fiabesco. Il castello, nascosto tra i boschi delle Alpi Bavaresi in una posizione estremamente scenografica stretta tra una gola vertiginosa e un laghetto di uno stupendo colore cobalto, si compone di una struttura a 4 piani circondata da alti torri che raggiungono anche gli 80 metri. L'impatto visivo è davvero formidabile e la visita interna del maniero lascia esterrefatti per lo sfarzo e la ricercatezza.

Proprio di fronte al Neuschwanstein si erge il Castello di Hohenschwangau, la residenza della famiglia di Ludwig dove il futuro re passò la giovinezza sognando di costruirsi un maniero fiabesco tutto per se. Più sobrio del Neuschwanstein ma non per questo meno sfarzoso. Dopo una bella motocavalcata in mezzo alle lussureggianti foreste bavaresi si arriva al Castello di Linderhof, altro rifugio solitario del "re pazzo", contraddistinto da uno splendido giardino.

Lasciati alle spalle i primi castelli di Ludwig ci si dirige a nord alla volata del Monastero di Andechs, che oltre al suggestivo ambiente regala un nettare che pace molto a noi motociclisti. Infatti i Frati del Monastero sono famosi per la loro abilità nel distillare birre artigianali di alta qualità molto famose. Consiglio: prendetevi tutto il tempo necessario per degustarle.

Si gira poi intorno al Starnberger See, il lago dove morì annegato Ludwig, non si sa se fu un incidente od un omicidio. Lasciato il lago la prossima meta è Monaco, la grande e bella capitale della Baviera. Si visita Castello di Nymphenburg, la residenza estiva del re Ludwig circondata da un vasto giardino alla francese e laghetti ricoperte da ninfee.

Monaco riserva molte attrazioni turistiche. Non si può mancare una visita alla MarienPlatz, la piazza principale con lo splendido palazzo del Municipio, all'imponente Cattedrale di Nostra Signora, al quartiere degli artisti Schwabing, al Deutsches Museum dedicato alla scienza e alla tecnologia, alla storica Birreria Hofbräukeller , al quartiere dei divertimenti Kultfabrik dove la movida non si ferma mai.

Lasciata Monaco si viaggia alla volta del Castello di Herrenchiemsee realizzato su un'isola del lago Herrenchiem. Ludwig volle una "Versailles" tutta per se e così si fece costruire questo spettacolare palazzo, per sua sfortuna morì prima che fosse completata del tutto.

Il nostro viaggio in terra bavarese sta per terminare, ma il rientro a casa questa volta è elettrizzante. Davanti ci sono migliaia di curve e tornanti della spettacolare strada 108, la parallela della Grossglockner Hochalpenstrassedel, del Valico di Prato alla Drava, del Passo di Costalunga, del Passo Pordoi, del Passo di Falzarego e del Passo Cimabanche.

Foto 1 Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora
Foto 2 Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora
Foto 3 Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora
Foto 4 Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora
Foto 5 Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora
Foto 6 Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora
 

Mappa Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora

Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora - Mappa tour

Attenzione: se la strada è chiusa (tipo per neve), questa mappa può mostrare una via alternativa fino alla riapertura


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo tour in moto

leggi qui tutti i: » DETTAGLI ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.


» Torna su

 

Bookmark and Share

Id: 232

Titolo: Tour dei Castelli della Baviera dove le favole vivono ancora

Categoria: Viaggi in moto nel mondo

Hits: 8878

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 16/06/2016

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

Strade avventura: Camino de la Muerte strada avventura mozzafiato in Bolivia

Il "Camino de la Muerte" è una delle strade più pericolose al mondo: è stretta col fondo sterrato, senza alcun p ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page