Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Mototurismo: Tour in Italia » Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo    ||     INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Tour in moto

CURVE E TORNANTI TRA LAZIO, UMBRIA E ABRUZZO

Mototurismo: Tour in moto Italia

Tour in moto: Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo

» Il ROADBOOK del tour è disponibile - Ordinalo adesso

Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo valicando il Terminillo, Campo Imperatore ed altri 12 passi degli Appennini

CURVE E TORNANTI TRA LAZIO, UMBRIA E ABRUZZO

Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo valicando il Terminillo, Campo Imperatore ed altri 12 passi degli Appennini: Sella di Leonessa, Passo Cattivo, Forca d'Ancarano, Forca di Gualdo, Forca di Presta, Passo delle Capannelle, Campo Imperatore, Valico Campo la Serra, Passo di San Leonardo, Passo Lanciano, Blockhaus, Valico di Colli di Monte Bove, Forca d'Acero, Serra Sant'Antonio.

Il luogo di partenza di questo tour in moto è fissato al casello autostradale di Carsoli della E80 (l'autostrada dei parchi), facilmente raggiungibile da molti, comunque essendo un giro ad anello lo si può intraprendere da qualsiasi punto.

Da Carsoli facciamo rotta verso il monte Navegna e il lago di Turano, per poi sfiorare Rieti ed arrampicarci su Sella di Leonessa (Terminillo) a quota 1.901 m.. La strada è in buone condizioni e con curve di ogni genere, che regalano una guida veloce e piacevole. Scendiamo tutto di un fiato dal Terminillo e puntiamo verso i Monti Sibillini. Appena entrati nei Sibillini saliamo ai 1.008 m. di quota di Forca d'Ancarano per poi a Visso scantonare a sinistra alla volta di Fontignano e del Passo Cattivo. Noi con zavorrine e bagagli ci siamo fermati quasi subito e non lo abbiamo raggiunto, ma sulla strada (molto accidentata) un gruppetto di enduristi è scomparso in un battibaleno in direzione del passo (informatevi se è permesso prima di avventurarvi).

Pochi km e siamo sulla salita che porta a Forca di Gualdo (1.496 m.), una salita tosta dove si può sentire la spinta dei nostri motori, per poi scendere a pian Perduto e risalire a Forca di Presta (1.550 m.). Lasciati i Monti Azzurri puntiamo in direzione del lago di Campotosto e del passo delle Capannelle (1.300 m.). Scendiamo dal passo e dopo una trentina di km deviamo a sinistra per raggiungere Campo Imperatore. Saliamo per alcuni km per poi entrare nello spettacolare altipiano, che, per la sua bellezza, ci lascia sempre stupiti ogni volta che ci arriviamo.

Lasciato alle spalle Campo Imperatore, dirigiamo alla volta del Valico di Capo la Serra (1.600 m.)trovando nuovamente una bella serie di curve e tornanti circondati da bellissime vedute. Lasciato il parco del Gran Sasso puntiamo alla volta della suggestiva Majella. Superiamo Passo Lanciano per poi raggiungere il bivio per il Blochhaus. Da li una stradina ci porta alla Statua della Madonna, dal cui piazzale si presenta una meravigliosa veduta di gran parte del parco della Majella. Ritornati sulla strada provinciale attraversiamo tutto il parco divertendoci tra le migliaia di curve.

Raggiunto il borgo di Castel di Sangro deviamo a destra alla volta del parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise e di Forca d'Acero (1.530 m.). Altra salita degli Appennini che è d'obbligo avere nel carnet dei passi. Qualche decina di km e davanti a noi si stagliano le alte vette dei Monti Simbruini, le Alpi di Roma. Per entrare nel parco scaliamo la bella salita di Serra Sant'Antonio (1.601 m.) per poi buttarci nel cuore di questi selvaggi monti. Superata Trevi nel Lazio risaliamo a nord-est superando Vallepietra, per poi fermarci dopo una manciata di km al Santuario della Santissima Trinità incastonato tra la roccia. Uno spettacolo.

Il nostro tour in moto tra curve e tornanti di Lazio, Umbria e Abruzzo sta per terminare. Superiamo Tagliacozzo, superiamo il Valico di Colli di Monte Bove (980 m.) per poi, dopo 772 km raggiungere il casello autostradale di Carsoli. Il nostro punto di partenza ed arrivo.

Foto apertura: In moto tra Lazio, Umbria e Abruzzo, - Foto 1: Sella Leonessa, - Foto 2: Forca di Gualdo, - Foto 3: Forca di Presta, - Foto 4: Campo Imperatore, - Foto 5: Passo delle Capannelle, - Foto 6: Valico Capo la Serra,

Foto 1 Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo
Foto 2 Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo
Foto 3 Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo
Foto 4 Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo
Foto 5 Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo
Foto 6 Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo
 

Mappa Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo

Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo - Mappa tour

Attenzione: se la strada è chiusa (tipo per neve), questa mappa può mostrare una via alternativa fino alla riapertura


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo tour in moto

leggi qui tutti i: » DETTAGLI ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.


» Torna su

 

Bookmark and Share

Id: 221

Titolo: Curve e tornanti tra Lazio, Umbria e Abruzzo

Categoria: Viaggi in moto in Italia

Hits: 7067

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 29/02/2016

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

» Strada avventura in moto al colle del Sommeiller

Strade avventura in Italia

Strade avventura: Strada avventura in moto al colle del Sommeiller

Il Colle del Sommeiller si trova in Val di Susa, Piemonte, al confine tra Italia e Francia ad una quota di 2.993 ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page