Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Mototurismo: Tour in Italia » Tour nel mondo » Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud    ||     INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Tour in moto

GIRO TURISTICO SULLE STRADE TORTUOSE DELLA CORSICA DEL SUD

Mototurismo: Tour in moto Francia

Tour in moto: Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud

» Il ROADBOOK del tour è disponibile - Ordinalo adesso

Giro in moto sulle strade tortuose della Corsica per scoprire i luoghi più belli della parte meridionale di quest'isola

GIRO TURISTICO SULLE STRADE TORTUOSE DELLA CORSICA DEL SUD

La Corsica è un'alta montagna che sorge dal mare Tirreno e ha tutte le caratteristiche giuste per piacere a noi motociclisti: coste frastagliate dai panorami mozzafiato e strade interne che si arrampicano con un susseguirsi ininterrotto di curve e tornanti. In questo tour in moto andiamo a conoscere il luoghi più belli della parte meridionale di questa isola incantata.

Per questa piacevole avventura partiamo da Porto Vecchio, raggiunto con il traghetto proveniente da Livorno. Questo porto ha collegamento anche con Civitavecchia e Napoli, quindi ci si può arrivare da ogni parte d'Italia. Lasciata l'antica cittadina corsa facciamo rotta verso nord seguendo la N198 in direzione di Lecci, poco dopo la strada raggiunge il mare seguendo la costa per parecchi chilometri regalandoci dei panorami particolarmente suggestivi.

Raggiunta Solenzara deviamo a sinistra entrando nell'interno dell'isola e lasciando il mare alle nostre spalle. L'ambiente cambia e la D268 inizia a salire attraverso un ambiente selvaggio. Curva dopo curva raggiungiamo il Col de Bavella e la famosa statua della Madonna "Notre-Dame des Neiges", la patrona della Bavella.

Continuiamo poi alla volta di Aulenne dove voltiamo a destra seguendo la D69 che ci porta, dopo un migliaio di curve, in cima al Col de la Vaccia. A parole è difficile spiegare quanto sono belli questi posti percorsi in moto. Superiamo poi la zona molto bella di Ghisoni per raggiungere l'incrocio con la N193, che seguiamo a sinistra.

La N193 ci porta fino a Bocognano dove giriamo a sinistra sulla D27. Raggiunta Bastelica giriamo a sinistra in direzione della stazione sciistica di Val d'Ese. Voi a questo punto vi chiederete cosa ci andiamo a fare, beh, i motovi sono due: la salita è bella con curve interessanti, ma quello che lascia a bocca aperta sono i panorami mozzafiato, che avremo precorrendola al ritorno, su tutto il golfo di Ajaccio e sulle isole Sanguinarie. Ritornati sulla D27 la seguiamo fino ad Ajaccio, la città natale di Napoleone Bonaparte.

Lasciata AJaccio e le sue belle spiagge alle spalle seguiamo un tratto di costa frastagliata per poi a Propriano prendere la N196. Non vi scorderete facilmente di questa strada dalle curve pennellate alla perfezione con un manto asfaltato perfetto e da panorami splendidi. Curva dopo curva raggiungiamo il bellissimo col de Roccapina (non perdetevi la piccola baia di sabbia bianca finissima e il mare blu cobalto di Bocca di Roccapina).

Scendiamo poi fino a Bonifacio, il punto più a sud della Corsica per poi seguire la N198 che ci riporta a Porto Vecchio.

Consigli:
- fate attenzione alle strade, a tratti sono bellissime e all'improvviso sconnesse.
- fate attenzione agli animali alla stato brado che occupano la carreggiata, anche di notte (maiali, mucche, ecc:).
- fate attenzione ai guidatori locali dalla guida allegra (loro sostengono di conoscere le strade a memoria e per questo motivo prendono le curve al volo) e soprattutto cercate di non farvi trovare sulla loro traiettoria dietro ad una curva (sono come gli ippopotami quando escono dall'acqua, travolgono tutto quello che trovano davanti a loro).

Tranne questo la Corsica è un'isola meravigliosa e i Corsi sono ospitali e gentili e con loro vi troverete sempre a vostro agio.

Foto1 - una baia di Porto Vecchio; Foto2 - il Col de la Bavella; Foto3 - il Col de la Vaccia; Foto4 - i dintorni di Ghisoni; Foto5 - il suggestivo Col di Roccapina; Foto6 - un tratto della N196;

Foto 1 Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud
Foto 2 Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud
Foto 3 Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud
Foto 4 Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud
Foto 5 Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud
Foto 6 Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud
 

Mappa Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud

Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud - Mappa tour

Attenzione: se la strada è chiusa (tipo per neve), questa mappa può mostrare una via alternativa fino alla riapertura


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo tour in moto

leggi qui tutti i: » DETTAGLI ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.


» Torna su

Altimetria

Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud - Altimetria

 

Bookmark and Share

Id: 200

Titolo: Giro turistico sulle strade tortuose della Corsica del sud

Categoria: Viaggi avventura in moto nel mondo

Hits: 7537

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 18/07/2015

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

Strade avventura: Puerto de Velefique, una strada avventura in Andalusia

Questa volta vi portiamo in Spagna a percorrere un'altra strada considerata "una delle più bell ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page