Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Mototurismo: Tour in Italia » Tour nel mondo » Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda    ||     INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Tour in moto

FRANCIA IN MOTO ALLA SCOPERTA DELLA STRADA DELLA LAVANDA

Mototurismo: Tour in moto Francia

Tour in moto: Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda

» Il ROADBOOK del tour è disponibile - Ordinalo adesso

Itinerario in Francia seguendo la spettacolare strada della lavanda immersi nel suggestivo viola di questi fiori

FRANCIA IN MOTO ALLA SCOPERTA DELLA STRADA DELLA LAVANDA

Questo itinerario va a scoprire un bellissimo angolo della Francia seguendo una strada che ci porta ad attraversare l'altipiano di Valensole e il Parco del Luberon, ricchissimi di coltivazione di lavanda. Coltivazioni che nel mese di luglio fioriscono coprendo gran parte della regione con il loro caratteristico colore viola, insomma, se si va in questa zona nel periodo giusto, tra l'inizio e la seconda parte di luglio, si entra in un mondo fatato che lascia veramente a bocca aperta.

Partiamo da Cuneo, che dopo molti decenni è ora raggiungibile velocemente con l'autostrada, per puntare su Borgo San Dalmazzo e Vinadio attraversando la Valle Stura. Dal borgo piemontese seguiamo la strada provinciale 255 arrampicandoci sulle curve del Colle della Lombarda, scavalchiamo il colle a 2350 m di altezza rimando sempre stupiti dai grandiosi panorami di queste Alpi Marittime. Raggiungiamo poi la stazione sciistica di Isola per deviare a sinistra in direzione di Saint-Sauveur-sur-Tinee.

Da Saint-Sauveur-sur-Tinee deviamo a destra sulla D30 ed andiamo ad affrontare le curve e i tornanti del Col de la Couillole. A questo punto, dopo tutte queste curve, possiamo già sentirci soddisfatti di come è iniziato bene il nostro viaggio in moto. Ma questo itinerario è lungo e ci riserverà molte altre bellissime e spettacolari sorprese.

Raggiunta Guilaumes voltiamo a sinistra seguendo le indicazioni per Castellane, una nostra vecchia conoscenza perchè rappresenta la porta d'ingresso delle gole del Verdon, il canyon più spettacolare d'Europa. Vi chiederete perchè parliamo di questa gole e non della lavanda, ma noi siamo dei motociclisti tradizionali che se passano in quelle parti un giretto dobbiamo farlo per rammentarci di quanto sono belle queste gorges e passandoci in piena estate un bel tuffo nelle acque freschissime non ce lo toglie nessuno.

Rinfrescati dalle Gole del Verdon risaliamo in sella in direzione dell'altipiano di Vallensole, giriamo l'estremità nord del lago di Sainte-Croix e superata Roumoules seguiamo la famosa "route de lavande", tutta ricoperta da fori di lavanda viola, raggiungendo poi Vallensole. Se arrivate in questo caratteristico borgo provenzale il 18 luglio di ogni anno, il giorno "Festa della Lavanda", troverete il vero folklore di questo bellissimo angolo della Francia.

Da Vallensole proseguiamo alla volta del parco del Luberon attraversando antichi borghi abbarbicati sulle rocce come Monosque, Cerste, Bonnieux, uno dei borghi più belli del Luberon circondato da caratteristiche mura medioevali, Lacoste dove si trovano i ruderi di quello che fu il castello del marchese de Sade. Proseguiamo poi per Menerbes ritenuto un altro dei borghi più belli di Francia, Lumieres e raggiungiamo Gordes. Poco lontano da qui andiamo a visitare la spettacolare Abbazia di Senanque.

Dopo l'esperienza dei borghi provenzali ritroviamo di nuovo i campi di lavanda e il nostro mondo ritorna tutto viola. Circondati da quell'ambiente raggiungiamo Sault, Ferrassières e Revest-du-Bion. A questo punto il nostro viaggio riprende la strada di casa dirigendo alla volta di Digne-les-Bains. mentre il colore viola poco sbiadisce. Noi abbiamo optato di raggiungere Barcelonette e rientrare in Italia attraverso il Colle della Maddalena e raggiungere poi Cuneo. Chi vuole può da Digne-les-Bains girare a destra e riconnettersi con la strada già percorsa all'andata.

Dettagli del tour "Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda":
Partenza: Cuneo
Arrivo: Cuneo
Periodo ottimale: Luglio quando fiorisce la lavanda
Chilometri totali: 735 km

Fotogallery
Foto apertura: Foto 1: Campi di lavanda a Vallensole; - Foto 2: Panorama di Vallensole; - Foto 3: Vista di Bonnieux; Foto apertura: Foto 4: Il borgo provenzale di Menrbes; - Foto 5: La suggestiva Abbazia di Senanque immersa nella lavanda; - Foto 6: Campi di lavanda a Ferrassières;

Foto 1 Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda
Foto 2 Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda
Foto 3 Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda
Foto 4 Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda
Foto 5 Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda
Foto 6 Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda
 

Mappa Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda

Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda - Mappa tour

Attenzione: se la strada è chiusa (tipo per neve), questa mappa può mostrare una via alternativa fino alla riapertura


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo tour in moto

leggi qui tutti i: » DETTAGLI ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.


» Torna su

 

Bookmark and Share

Id: 193

Titolo: Francia in moto alla scoperta della strada della lavanda

Categoria: Viaggi in moto nel mondo

Hits: 24259

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 01/07/2015

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

» L'incantevole Ansa del Danubio e Visegrad

Strade avventura in Ungheria

Strade avventura: L'incantevole Ansa del Danubio e Visegrad

Stavolta andiamo a conoscere una strada panoramica in Ungheria. Benchè in questo paese non troviamo montagne alt ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page