Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Mototurismo: Tour in Italia » Tour nel mondo » Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato    ||     INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Tour in moto

CAMMINO DI COMPOSTELA FRA MISTICISMO E PANORAMI MOZZAFIATO

Mototurismo: Tour in moto Spagna

Tour in moto: Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato

» Il ROADBOOK del tour è disponibile - Ordinalo adesso

Pellegrinaggio a Santiago di Compostela seguendo in moto le tracce di San Giacomo e alla scoperta di strade spettacolari

CAMMINO DI COMPOSTELA FRA MISTICISMO E PANORAMI MOZZAFIATO

Questo è un lungo viaggio che ci porta sul Cammino di Santiago di Compostela, in Spagna, seguendo le tracce di San Giacomo. In verità non seguiamo pedissequamente il cammino del Santo, ma deviamo in alcune località alla scoperta di strade tutte curve e panorami mozzafiato, quelle che tanto piacciono ai motociclisti. Per capirci non vi portiamo sul "cammino" classico e non vogliamo anteporci ad esso, chi vuole può seguire a piedi la vecchia via toccando tutti i luoghi della tradizione nel più pieno misticismo oppure seguirci in questa nuova avventura in moto.

Abbiamo posto come luogo di partenza Ventimiglia, in Liguria, ideale punto di aggregazione da cui iniziare l'avventura imboccando l'autostrada dei Fiori in direzione della vicina Francia. Superiamo Nizza, Montpellier, Tolosa, Pau e poco dopo Orthez, a Puyoò, usciamo dall'autostrada per dirigere verso la vicina Spagna e a Roncisvalles. La storia riporta che qui si svolse una delle più famose battaglie condotte da Carlo Magno. Questa cittadina è la porta per il cammino veso Santiago di Compostela e come vuole la tradizione ci muniamo della "Conchiglia, il simbolo dei pellegrini, e della "Credential", la carta dove apporre i timbri dei luoghi religiosi toccati.

Da Roncisvalles facciamo rotta alla volta di Pamplona, se ci arrivate tra il 7 e il 14 luglio alle 8 del mattino potrete fare anche voi una corsetta con i tori (tanto per festeggiare anche voi San Firmino in tranquillità). Lasciata la città dei tori deviamo dal "cammino" per arrampicarci sul Monte Artxueta nella Sierra de Aralar. Qualche Km fuori dal percorso mistico, ma con curve giuste e panorami stratosferici. Sul percorso trovate anche il millenario Santuario San Miguel de Excelsis.

Ritornati sulla strada principale raggiungiamo Vitoria e Miranda da Ebro da cui deviamo per andare a scoprire i canyons del Montes Obarenes, una meraviglia della natura. Lasciati questi luoghi incredibili il nostro prossimo obbiettivo sono i leggendari "Picos de Europa", una catena montuosa con vette molto alte ricoperta di folta vegetazione grazie ai venti umidi provenienti dalla costa nord della Spagna.

Superata Cervera de Pisuerga ci divertiamo sulle curve e i tornanti che ci portano in vetta al Puerto de Piedrasluengas, un passo a quota 1355. Davanti a noi ora ci sono i Picos de Europa in tutta la loro bellezza. Raggiunta Ojedo facciamo un giro a Fuent Dè dove si trova una teleferica che in 4 minuti sale di 750 metri portandovi ad un balcone dal panorama veramente mozzafiato.

La prossima tappa è Cain, un piccolo borgo montano che si raggiunge dopo un migliaio di curve dove troverete un percorso (a piedi) da lasciare senza fiato. Da Cain scendiamo verso Leon riprendendo il Cammino di Compostela, seguendo l'originario percorso di San Giacomo, fino a raggiungere la magnifica Cattedrale di Santiago di Compostela.

Raggiunto il punto più lontano riprendiamo la strada verso l'Italia percorrendo quasi tutta la costa nord della Spagna. Questa costa è molto differente dalle nostre bagnate dal tiepido Mediterraneo, qui la forza dell'Atlantico ha disegnato baie e insenature fra scogliere imponenti estremamente belle, con acque cristalline, tranquillità e tanto verde. Sulla mappa abbiamo segnato i luoghi più belli come la Playa del Silencio a vicino a Castañeras, la Playa di San Lorenzo a Gijón, la Playa de Vega a Ribadesella, la spettacolare spiaggia di Langre a Ribamontán al Mar e per finire la splendida baia di San Sebastian, il vero gioiello di questa costa.

San Sebastian è quasi al confine con la Francia così salutiamo la Spagna e rientriamo in Italia seguendo la strada percorsa all'andata.

Partenza: Ventimiglia (IM)
Arrivo: VentimIglia (IM)
Periodo ottimale: Aprile - Ottobre
km totali: 3.563 km
Foto apertura: In moto sui Picos de Europa , - Foto 1: Il belvedere della Sierra de Aralar, - Foto 2: I canyons del Montes Obarenes, - Foto 3: Il panorama da Fuent Dè, - Foto 4: Tornanti dei Picos de Europa, - Foto 5: La bellissima Cattedrale di Santiago di Compostela, - Foto 6: San Sebastian la perla dell'Atlantico,

Foto 1 Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato
Foto 2 Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato
Foto 3 Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato
Foto 4 Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato
Foto 5 Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato
Foto 6 Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato
 

Mappa Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato

Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato - Mappa tour

Attenzione: se la strada è chiusa (tipo per neve), questa mappa può mostrare una via alternativa fino alla riapertura


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK

di questo tour in moto

leggi qui tutti i: » DETTAGLI ROADBOOK



Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto Roadbook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito.


» Torna su

 

Bookmark and Share

Id: 181

Titolo: Cammino di Compostela fra misticismo e panorami mozzafiato

Categoria: Viaggi in moto nel mondo

Hits: 12043

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 11/04/2015

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

Strade avventura: Nelle Dolomiti tra curve e tornanti del Passo Pordoi

Oggi vi portiamo su una delle strade avventura più belle del mondo da percorrere in moto, vi guidiamo da Canazei ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page