Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Itinerari » Fra graniti e sugheraie della Gallura    ||     » INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Itinerari moto

FRA GRANITI E SUGHERAIE DELLA GALLURA

Mototurismo: Itinerari moto Sardegna Lazio

Itinerari: Fra graniti e sugheraie della Gallura

Nel cuore della Gallura tra i graniti e le sugheraie alla scoperta di questo incantevole angolo della Sardegna

INFO GENERALE

  • Id: 43
  • Paese: Italia
  • Regioni attraversate: SARDEGNA, LAZIO,
  • Localita partenza: Olbia
  • Località arrivo: Sant'Antonio Gallura
  • Km del percorso: 154
  • Tipo di fondo stradale: Sempre buono
  • Stutture ricettive MOTOCICLISTI BENVENUTI: Hotel, B&B, Agriturismi, Ristoranti per motociclisti sono indicati sulla mappa

LUOGHI D'INTERESSE:

Il Museo dello Stazzo a Telti, la Chiesa San Gavino a Monte a Viddalba, che domina il Golfo dell'Asinara, la torre di Vignola, la Basilica Nostra Signora di Luogosanto, il belvedere Lu Nuraco a Sant'Antonio di Gallura

» Info mappe | » Inserisci la tua struttura

Powered by Google Maps, created by Mototurismodoc.com


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK
di questo itinerario (in formato .zip) con i seguenti 4 file:

1. - Un file .pdf: ROADBOOK con Mappe stampabili e indicazioni stradali;
2. - Un file .kml per visualizzarlo su Google Maps;
3. - Un file .kmz per visualizzarlo su Google Earth;
4. - Un file .gpx originale dal file .kml del tour (file transfer per GPS);
Tutto a soli €.12,00 !
Oradina adesso: potrai pagarlo con bonifico bancario (l'accredito è 1-3gg) o con PostePay (l'accredito è istantaneo) a tua preferenza


Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto RoadBook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito

Itinerari

ITINERARI: FRA GRANITI E SUGHERAIE DELLA GALLURA

Descrizione itinerario

Nel cuore della Gallura tra i graniti e le sugheraie alla scoperta di questo incantevole angolo della Sardegna

I graniti di Gallura

Siamo stati quattro giorni in motocicletta nel profondo della Gallura, non sulle coste famose ma in quella parte del territorio gallurese caratterizzato da rocce granitiche e dall'asprezza dei rilievi. Era da tanto che stavamo organizzando questo itinerario in moto ed ora eccoci qua.
La nostra avventura è iniziata ieri all'inizio del raccordo Civitavecchia-Viterbo, luogo d'incontro per tutti noi. Da li ci siamo diretti al porto di Civitavecchia dove ci attendeva il traghetto per la Sardegna, destinazione Olbia. Qualche ora di navigazione e lo sbarco nel porto dell'ampio golfo naturale delimitato dalle bellissime isole di Tavolara e Molara.

Riordinati i nostri bagagli sulle nostre moto ci avviamo sulla SS127 alla volta di Telti, il clima è mite e secco, la strada poco trafficata ci permette di tenere una buona andatura e anche di divertirci appena iniziano le curve di primi contrafforti.Telti giace su un'altura ricca di sughere e olivastri, uno dei tanti borghi immersi tra i boschi galluresi.

Il nostro viaggio in moto continua attraversando un ambiente rude dove il granito domina, raggiungiamo prima Calangianus, attorniato dal Monte Lu Casteddu, dal Gaspareddu, dal Casiddu e dal Lu Colbu, anche le vie del paese sono lastricate in granito.
Qualche chilometro e siamo a Tempio Pausania, il regno incontrastato del granito e del sughero, qui si svolge anche il carnevale più famoso della Sardegna.

Più avanti superiamo San Filippo e deviati a sinistra sulla Strada Provinciale nr. 58 arriviamo a Viddalba, questa cittadina si trova nella regione storica della Gallura, ai margini della fertile piana del Coghinas. Il fiume è noto per le sue acque, che per un certo tratto presentano una temperatura più elevata, adatta alle cure termali.
Pochi chilometri al di la dei fertili campi spicca l'azzurro intenso del bellissimo mare della Sardegna.

A Badesi attirati dalla bellezza mozzafiato della costa, un'unica spiaggia bianca si estende per chilometri con dune di sabbia finissima ricoperte di ginepri e in lontananza spicca la sagoma dell'isola dell'Asinara, ci fermiamo in ricerca di un posticino giusto per gustare le specialità locali.
Sarà sempre fortuna, ma i motociclisti quando hanno fame cascano sempre nel posto giusto. Anche questa volta il ristorantino che troviamo, un po nascosto, ci offre una quantità incredibile di squisitezze, partiamo con i bucconis, molluschi con la conchiglia, poi un assaggio di is malloreddus e is angiulottus, seguiti dai famosi tratalia: fegato, polmone, cuore e animelle d'agnello infilati nello spiedo, tenuti da una retina e arrostiti allo spiedo.
Non potevamo rinunciare anche ad un assaggio del famoso pesce sardo, una scelta incredibile di muggini, triglie, anguille, saraghi, orate e mormore freschissime.< br />
Dopo una buona passeggiata in riva al mare a smaltire il cibo e il vinello bianco risaliamo in moto in direzione Trinità d'Agultu e Vignola, Paduledda, Faisaggiu, Lu Colbu, Naragoni e Vignola mare.

Deviati a destra sulla SP5 superiamo Aglientu, contornato da maestosi massi di granito e verdi vallate, Li Ferroli, Luogosanto. Da li deviamo sulla Strada Provincila nr. 14 e attraversando un territorio molto affascinante arriviamo al lago di Liscia e a Sant'Antonio di Gallura.Qui verremo ospitati in una struttura turistica con la gentilezza che solo le genti sarde riescono a dare.
Passeremo i giorni rimanenti alla scoperta in moto della Gallura più sconosciuta.Itinerario da non perdere!!

Gita in moto in Gallura
Gita in moto in Gallura
Strada in gallura
Strada in gallura
Paesaggio in Gallura
Paesaggio in Gallura
Panorama della Gallura
Panorama della Gallura

Bookmark and Share

Id: 43

Titolo: Fra graniti e sugheraie della Gallura

Categoria: Itinerari Sardegna

Hits: 39176

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 27/09/2010

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

» Tra le superbe Gorges du Dadès e Gorges du Todra

Strade avventura in Marocco

Strade avventura: Tra le superbe Gorges du Dadès e Gorges du Todra

Il percorso di questa puntata si snoda da Ouarzazate, Marocco, visitando le famose Gole di Dadès e le Gole di To ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page