Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Itinerari » Passo Manghen, Pordoi, Campolongo e Valle Aurina    ||     » INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Itinerari moto

PASSO MANGHEN, PORDOI, CAMPOLONGO E VALLE AURINA

Mototurismo: Itinerari moto Veneto Trentino-Alto-Adige

Itinerari: Passo Manghen, Pordoi, Campolongo e Valle Aurina

In motociletta sulle strade tutte curve e tornanti del Passo Manghen, Pordoi, Campolongo e Valle Aurina

INFO GENERALE

  • Id: 37
  • Paese: Italia
  • Regioni attraversate: VENETO, TRENTINO-ALTO-ADIGE,
  • Localita partenza: Vicenza
  • Località arrivo: Predoi
  • Km del percorso: 296
  • Tipo di fondo stradale: Sempre buono
  • Stutture ricettive MOTOCICLISTI BENVENUTI: Hotel, B&B, Agriturismi, Ristoranti per motociclisti sono indicati sulla mappa

LUOGHI D'INTERESSE:

» Info mappe | » Inserisci la tua struttura

Powered by Google Maps, created by Mototurismodoc.com


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK
di questo itinerario (in formato .zip) con i seguenti 4 file:

1. - Un file .pdf: ROADBOOK con Mappe stampabili e indicazioni stradali;
2. - Un file .kml per visualizzarlo su Google Maps;
3. - Un file .kmz per visualizzarlo su Google Earth;
4. - Un file .gpx originale dal file .kml del tour (file transfer per GPS);
Tutto a soli €.12,00 !
Oradina adesso: potrai pagarlo con bonifico bancario (l'accredito è 1-3gg) o con PostePay (l'accredito è istantaneo) a tua preferenza


Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto RoadBook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito

Itinerari

ITINERARI: PASSO MANGHEN, PORDOI, CAMPOLONGO E VALLE AURINA

Descrizione itinerario

In motociletta sulle strade tutte curve e tornanti del Passo Manghen, Pordoi, Campolongo e Valle Aurina

L'altopiano di Lavarone

L'afa di fine luglio convinse tutti a prendere qualche giorno di vacanza per godere il fresco in qualche bel posticino. Siamo un piccolo gruppetto di artigiani orafi di Vicenza, costretti dal nostro lavoro a rimanere tutti i giorni chiusi nei nostri laboratori blindati. Siamo tutti amanti del buon mangiare, del buon bere, del benessere fisico e delle moto.
Daniele, capo storico del nostro gruppo di motociclisti, era da anni che favoleggiava di una piccola valle oltre Bolzano e Brunico, la Valle Aurina, una piccola magnifica valle che poi prosegue fino al confine con l'Austria.

La scelta dell'itinerario per arrivarci doveva obbligatoriamente superare almeno qualche famoso passo dolomitico, tanto per scaldare un po le nostre Pirelli Diablo.
Ed eccoci qui tutti riuniti con le nostre Ducati al casello Vicenza Nord dell'autostrada della Valdastico

Una breve galoppata sull'asfalto liscio dell'A31 fino a Piovene Rocchette dove imbocchiamo la SP350 in direzione di Arsiero e da li verso Valdastico, Pedimonte, Lastebasse , Centa S. Nicolò, attraversando la verdissima Valle dell'Astico ed entrando in Trentino.
Costeggiamo il Lago di Caldonazzo, il più grande della regione con i suoi 5 chilometri di lunghezza e sulla SS47 arriviamo a Borgo Valsugana.

Da qui deviamo a sinistra verso il paese di Albergo e il passo Manghen. La salita è lunga e ripida e molto nota e impegnativa ai ciclisti, per le nostre moto è una passeggiata divertente. I tornanti e i brevi retilinei in salita che si susseguono uno dopo l'altro sono l'ideale per sgranchirci un po.

Sosta in cima al passo e piccolo ristoro della comitiva e poi via in discesa verso Cavalese, il capoluogo storico della Val di Fiemme. Raggiunta Predazzo deviamo di nuovo a sinistra sulla SS348 verso Moena, Soraga, Vigo di Fassa attraversando la Val di Fassa.
La Val di Fassa è famosa per l'Enrosadira: un fenomeno che accade quando la luce del sole si riflette sulle pareti e le cime delle montagne tingendole di rosso fuoco con un'esplosione di colori che in pochi attimi trasforma il panorama animando quasi magicamente le montange e tutto il paesaggio.

Dopo Canizei deviamo a destra sulla SS48 verso il Pordoi. E' uno dei 4 passi interessati dalla Strada delle Dolomiti, costruita all'inizio del 900 per collegare Bolzano con Cortina, 28 splendidi tornanti, cari agli appassionati delle due ruote (ciclisti e motociclisti), conducono al Passo Pordoi: lo sguardo si perde verso il gruppo del Sassolungo, del Sella, verso la Marmolada ed il suo ghiacciaio.

Altra sosta di rito in cima al passo e poi di nuovo in moto verso Arabba e passo Campolongo, poi Corvara in Badia e San Martino in Badia. Qui veniamo atratti da un delizioso ristorantino con pergolato ricco di tante promesse. Tagliatele con filetto di capriolo, "Schlutzer" ripeni di formaggio e patate, medaglioni di cervo con foie gras e turtes finali saziano e soddisfano l'intero gruppo.

A Brunico deviamo a sinistra sulla SS621 verso Campo Tures e la Valle Aurina, una delle più belle valli dell'Alto Adige, ricca di bellezze naturali ammirate e celebrate da tutti i turisti.
Qui ci aspetta un centro benessere molto ben atrezzato, dove verremo viziati per i tre giorni di relax programmati.

Spettacolare Trentino
Spettacolare Trentino
Passo Manghen
Passo Manghen
Vista a San Martino in Badia
Vista a San Martino in Badia
Panorama Selva dei Molini
Panorama Selva dei Molini

Bookmark and Share

Id: 37

Titolo: Passo Manghen, Pordoi, Campolongo e Valle Aurina

Categoria: Itinerari Veneto

Hits: 44224

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 01/09/2010

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

Strade avventura: Monte Zoncolan e Monte Crostis salite da brivido in moto

Questa volta vi portiamo a casa nostra su due strade avventura in Carnia, Friuli Venezia-Giulia, quasi al confin ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page