Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Itinerari » Mototurismo tra gli splendidi Monti Sibillini    ||     » INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Itinerari moto

MOTOTURISMO TRA GLI SPLENDIDI MONTI SIBILLINI

Mototurismo: Itinerari moto Marche Umbria

Itinerari: Mototurismo tra gli splendidi Monti Sibillini

Bellissime giornate di turismo in moto tra le strade più belle degli splendidi Monti Sibillini

INFO GENERALE

  • Id: 36
  • Paese: Italia
  • Regioni attraversate: MARCHE, UMBRIA,
  • Localita partenza: Civitanova Marche
  • Località arrivo: Norcia
  • Km del percorso: 124
  • Tipo di fondo stradale: A tratti buono a tratti sconnesso
  • Stutture ricettive MOTOCICLISTI BENVENUTI: Hotel, B&B, Agriturismi, Ristoranti per motociclisti sono indicati sulla mappa

LUOGHI D'INTERESSE:

» Info mappe | » Inserisci la tua struttura

Powered by Google Maps, created by Mototurismodoc.com


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK
di questo itinerario (in formato .zip) con i seguenti 4 file:

1. - Un file .pdf: ROADBOOK con Mappe stampabili e indicazioni stradali;
2. - Un file .kml per visualizzarlo su Google Maps;
3. - Un file .kmz per visualizzarlo su Google Earth;
4. - Un file .gpx originale dal file .kml del tour (file transfer per GPS);
Tutto a soli €.12,00 !
Oradina adesso: potrai pagarlo con bonifico bancario (l'accredito è 1-3gg) o con PostePay (l'accredito è istantaneo) a tua preferenza


Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto RoadBook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito

Itinerari

ITINERARI: MOTOTURISMO TRA GLI SPLENDIDI MONTI SIBILLINI

Descrizione itinerario

Bellissime giornate di turismo in moto tra le strade più belle degli splendidi Monti Sibillini

L'anfitetro romano

Siamo gente di mare con la motocicletta nel sangue, quando il tempo lo permette saltiamo in sella e via verso i magnifici Monti Sibillini. Un vero toccasana per evadere dalla solita routine di tutti igiorni, ritempriamo il nostro spirito tra una natura incontaminata e sfoghiamo la nostra voglia di curve, tornanti, saliscendi, brevi rettilinei e tante atre curve.

Questa volta ci lasciamo alle spalle la nostra Civitanova Marche dirigendoci verso Porto Sant’Elpidio, attraversando la verde riviera picena, e a Marina Faleriense viriamo a destra verso Campiglione e Piane di Falerone. Da non perdere una visita ai ritrovamenti archelogici della zona.

Il territorio che attraversiamo in questa prima parte dell'itinerario è un susseguirsi di morbide colline che come tante onde si rincorrono fino alla costa con una spettacolare alternanza di colori, creata dalle varie coltivazioni, dai frutteti e dalle colture a cereali che si estendono lungo le pareti inclinate dei colli, coltivazioni che cambiano il paesaggio con l'alternanza delle stagioni.

Troveremo questo ambiente tutto intorno a noi fino ad Amandola, oltre si apre il magnifico parco dei Monti Sibillini: una catena montuosa che si inalza nel cetro dell'Italia fino a raggiungere, i 2476 metri di altezza.
E' qui, nel regno della mitica Sibilla, tra il fascino delle abbazie e dei centri storici medioevali disseminati a guisa di corona, che vivono in un ambiente ideale il Lupo, l'aquila reale e il falco pellegrino.

Dopo Amandola raggiungiamo su una bellissima strada che attraversa il parco Montefortino, uno dei più accoglienti ed apprezzati centri turistici dei Sibillini, poi superiamo Montemonaco e saliamo verso Castelluccio percorrendo la strada che si snoda con continui tornanti sulla montagna sino al Piano Grande per ammirare le fioriture di papaveri e fiordalisi tra i campi di grano.

Tra fine maggio e i primi giorni di luglio, l'altopiano di Castelluccio è testimone di un evento di particolare importanza, la Fioritura.
Per diverse settimane la monotonia cromatica del pascolo, viene spezzata da un mosaico di colori, con variazioni di toni che vanno dal giallo ocra al rosso.

I tornanti, i prati, i colori e i profumi a quel punto ci svegliarono l'appetito. Per fortuna nostra trovammo sulla strada una piccola e accogliente trattoria dove ci abbuffammo con del filetto di maiale farcito con il suo fegato e tartufo nero dei Sibillini, seguito da un sformatino di ricotta con crema di castagne e sempre l'immancabile tartufo nero, poi una crema di patate di montagna e tartufo nero.
Non potevano mancare due spaghettini alla carbonara con guanciale croccante e tartufo nero, del brasato al vino cotto e tartufo nero, e infine dei bomboloni farciti con composta di mele rosa e salsa di creme alla nonna (con questo abbaiamo rinunciato al tartufo).

Di nuovo in sella percorriamo l'ultimo tratto di questo nostro itinerari per arggiungere Norcia
Norcia con la splendida architettura medioevale e signorile, la città si presta sia ad escursioni tra i sapori dei ristoranti a cucina tipica che ad una visita più attenta e approfondita delle sue ricche opere d'arte, tutte racchuise dalle antiche mura.

Panorama di Montefortino
Panorama di Montefortino
Panorama de Sibillini
Panorama de Sibillini
Prati e flora dei Sibillini
Prati e flora dei Sibillini
Panorama di Castelluccio
Panorama di Castelluccio

Bookmark and Share

Id: 36

Titolo: Mototurismo tra gli splendidi Monti Sibillini

Categoria: Itinerari Marche

Hits: 43651

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 29/08/2010

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

Strade avventura: Combe Laval, la strada più spettacolare della Francia

Si parte da Saint-Jean-en-Royans, un villaggio che si trova nella zona del Rodano Alpi. Si segue la D76 in direz ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page