Mototurismo, viaggi in moto, itinerari, tour e motoraduni

Mototurismo - Viaggi in moto - Itinerari moto

  • Ricerca
  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • I nostri Widget

» Homepage » Itinerari » In moto nell'entroterra della Riviera di Ponente    ||     » INDIETRO

Mototurismo e viaggi: Itinerari moto

IN MOTO NELL'ENTROTERRA DELLA RIVIERA DI PONENTE

Mototurismo: Itinerari moto Liguria

Itinerari: In moto nell'entroterra della Riviera di Ponente

Itinerario alla scoperta dell'entroterra della Riviera di Ponente fra Alassio, Diano Marina e l'Alta Valle Arroscia

INFO GENERALE

  • Id: 216
  • Paese: Italia
  • Regioni attraversate: LIGURIA, ,
  • Localita partenza: Alassio
  • Località arrivo: Alassio
  • Km del percorso: 112
  • Tipo di fondo stradale: Leggermento sconnesso
  • Stutture ricettive MOTOCICLISTI BENVENUTI: Hotel, B&B, Agriturismi, Ristoranti per motociclisti sono indicati sulla mappa

LUOGHI D'INTERESSE:

Laigueglia; Capo Mele; Andora; Capo Mimosa; Villa Faraldi; Diano Marina; Cesio; Chiusano; Colle San Bartolomeo in moto; Il caratteristico ponte di Borghetto d'Arroscia; Il belvedere di Onzo; Il Santuario Madonna della Guardia; Il Muretto di Alassio

» Info mappe | » Inserisci la tua struttura

Powered by Google Maps, created by Mototurismodoc.com


E' disponibile il pacchetto ROADBOOK
di questo itinerario (in formato .zip) con i seguenti 4 file:

1. - Un file .pdf: ROADBOOK con Mappe stampabili e indicazioni stradali;
2. - Un file .kml per visualizzarlo su Google Maps;
3. - Un file .kmz per visualizzarlo su Google Earth;
4. - Un file .gpx originale dal file .kml del tour (file transfer per GPS);
Tutto a soli €.12,00 !
Oradina adesso: potrai pagarlo con bonifico bancario (l'accredito è 1-3gg) o con PostePay (l'accredito è istantaneo) a tua preferenza


Per acquistarlo, devi essere registrato, se non lo sei ancora » Registrati qui, usa una email corretta perchè il Pacchetto RoadBook ti verrà invitato alla tua email di registrazione entro 24 ore dall'accredito

Itinerari

ITINERARI: IN MOTO NELL'ENTROTERRA DELLA RIVIERA DI PONENTE

Descrizione itinerario

Itinerario alla scoperta dell'entroterra della Riviera di Ponente fra Alassio, Diano Marina e l'Alta Valle Arroscia

Il faro di Capo Mele

Questo itinerario nella Riviera ligure di Ponente va a percorrere un bellissimo tratto di costa che porta da Alassio a Diano Marina superando il suggestivo Capo Mele e Capo Mimosa per poi deviare sulle belle alture di San Bartolmeo, ridiscendere a Diano e da lì arrampicarsi sul Colle San Bartolomeo. Si prosegue poi nell'Alta Valle Arroscia, salendo a Gonzo e seguendo la strada che offre una delle balconate più incantevoli dell'Alta Via dei Monti Liguri.

Come detto si parte da Alassio seguendo l'Aurelia in direzione di Laiguglia, Andorra e, superato Cervo, deviamo a destra poco prima di entrare a San Bartolomeo seguendo le indicazioni per Chiappa e Villa Faraldi. Percorriamo queste alture che offrono numerosi panorami sui monti e sul mare per poi ridiscendere sull'Aurelia. Questa deviazione noi l'abbiamo inserita perchè ci è sempre piaciuta molto e inoltre su da quelle parti si mangia anche bene, ma chi vuole può tirare diritto.

Tornati sull'Aurelia in un attimo siamo a Diano dove dobbiamo girare a destra in direzione di Diano San Pietro, la via più facile è raggiungere la foce, dove c'è il porticciolo di Diano, e girare sulla prima a destra. Iniziamo così a salire sui monti liguri. Superiamo Moltedo e Diano Aretino per poi continuare sulla provinciale 82. La strada inizia a salire attraversando i classici terrazzamenti liguri mentre le curve continuano ad aumentare di numero.

A Chiusanico giriamo a destra sulla provinciale 29 superando Torria e Cesio per poi superare i tornanti di Colle San Bartolomeo a 620 m. di quota. Percorriamo un piccolo tratto della SS28 per poi virare a destra seguendo i cartelli per Borghetto d'Arroscia. Siamo entrati nella stupenda Alta Valle del torrente Arroscia.

Ora arriva una parte bellissima di questo itinerario, ma si deve fare attenzione a non perdere la strada per la pochezza delle indicazioni. Comunque poche centinaia di metri dopo Borghetto dobbiamo deviare a sinistra sulla salita che porta a Leverone, Costa Bacelega e Onzo. Da qui si aprono dei panorami spettacolari sui monti e sul mare ligure.

Riprendiamo la statale 453 raggiungendo in poco tempo l'aeroporto di Villanova d'Albenga. Da qui scendiamo verso il mare percorrendo la strada provinciale 55. Ma le meraviglie di questo itinerario in moto non sono ancora finite anche se ne siamo quasi alla conclusione. Un chilometro dopo Caso troviamo sulla sinistra le indicazioni per il Santuario Madonna della Guardia.

Zigzaghiamo tra le curve di questa stradina che ci porta al Santuario e che ci offre dei panorami mozzafiato sul golfo di Alassio. Poco oltre la Madonna della Guardia troverete uno spiazzo prospiciente il mare e l’orizzonte infinito ed attrezzato con panchine per potersi rilassare davanti a tanta bellezza. Alassio è proprio sotto di noi, sembra quasi di toccarla.

Villa Faraldi
Villa Faraldi
Borghetto d'Arroscia
Borghetto d'Arroscia
La strada Capitolo ad Onzo
La strada Capitolo ad Onzo
Sant. Madonna della Guardia
Sant. Madonna della Guardia

Bookmark and Share

Id: 216

Titolo: In moto nell'entroterra della Riviera di Ponente

Categoria: Itinerari Liguria

Hits: 5349

» Informativa responsabilità

Pubblicato da/Copyright: Mototurismo Doc

Data pubblicazione: 28/06/2015

» LIMITI UTILIZZO/DIRITTI D'AUTORE

  • Seguici su FB
  • Seguici su Google+
  • Seguici su Twitter
  • I nostri Widget
Strade avventura in moto

STRADE AVVENTURA

Strade avventura: Da El Chalten ad ammirare lo spettacolare Cerro Fitz Roy

Tutti i motociclsti hanno nell'anima la passione irrefrenabile di volere percorrere le più belle strade avventur ...

Motoraduni

MOTO RADUNI

Calendario Motoraduni

» Motoraduni Calendario
Tutti gli eventi motociclistici in programma in Italia

top page